menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'auto precipita dal parapetto e si ribalta nel fosso pieno d'acqua: muore annegato in A14

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la vittima, Giuseppe Marinelli, si trovava al volante di una "Fiat Panda"

Sono ancora al vaglio degli agenti della Polizia Autostradale di Forlì (distaccamento di Pieveacquedotto) le cause dell'incidente mortale costato la vita ad un 71enne di Fermo. Il dramma si è consumato nel primo pomeriggio di martedì, intorno alle 14. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la vittima, Giuseppe Marinelli, si trovava al volante di una "Fiat Panda" a bordo della quale viaggiava anche un'anziana di 86 anni.

Il dramma si è materializzato all'altezza del chilometro 88 nord, direzione Bologna, nei pressi dell'area di servizio di Bevano. Per cause ancora da chiarire, la piccola utilitaria è sbandata nei pressi di un cavalcavia, non protetto da guard-rail. Dopo una decina di metri la vettura si è completamente ribaltata in un fossato normalmente asciutto, ma dove in questi giorni, a causa delle forti piogge, vi è circa un metro d'acqua.

Per il conducente, rimasto bloccato al posto di guida, non c'è stato nulla da fare. E' probabile che la morte sia avvenuta per annegamento. L'anziana, con ferite di media gravità, è invece riuscita ad uscire dall'abitacolo. Soccorsa dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'elimedica, è stata trasportata al "Maurizio Bufalini" di Cesena.

Per il recupero della salma e dell'auto incidentata hanno operato i Vigili del Fuoco con due squadre, una da Forlì con l'autogru e due unità e l'altra da Cesena con cinque unità. Presente anche il personale di Autostrade. La circolazione ha subìto rallentamenti, ma non si è reso necessario chiudere la carreggiata. E' il secondo incidente mortale nel Forlivese dopo quello di lunedì sulla Tangenziale Est di Forlì, nel tratto che prende il nome di via Della Costituzione, costato la vita al 56enne Fabio Fiorini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento