Esce dal lavoro e viene travolto da un furgone: muore un 55enne

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, il personale di "Romagna Soccorso" non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo

E' morto travolto da un furgone. A perder la vita un 55enne di nazionalità marocchina. La tragedia stradale si è consumata nella tarda serata di giovedì in via Gordini, all'altezza di via Antico Acquedotto. La dinamica del sinistro è stata ricostruita dagli agenti del reparto infortunistica della Polizia Municipale di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge. La vittima, residente a Forlì, era appena uscita dal lavoro e si trovava in sella ad una bici, quando, per cause ancora in fase d'accertamento, è stata travolta da un "Fiat Scudo", che percorreva l'arteria con direzione di marcia autostrada-centro città. A seguito dell'impatto, contro lo spigolo anteriore sinistro del mezzo, il 55enne è sbalzato dalla bici, rovinando sull'asfalto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, il personale di "Romagna Soccorso" non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

DSCF1591-2

Potrebbe interessarti

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • 5 agriturismi con piscina per combattere il caldo a Forlì e dintorni

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, in fiamme rifiuti industriali: fumo visibile a chilometri di distanza

  • Resta incastrato con la testa in una pressa: infortunio sul lavoro in una ditta di arredamenti

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

  • "Senza stipendio da due mesi", due apprendiste si dimettono: dipendenti di un supermercato in sciopero

  • Ha combattuto la Sla con "la dignità di una leonessa": addio a mamma Cristina

  • Sorpresi dalla violenta grandinata: paura per due escursionisti

Torna su
ForlìToday è in caricamento