Esce dal lavoro e viene travolto da un furgone: muore un 55enne

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, il personale di "Romagna Soccorso" non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo

E' morto travolto da un furgone. A perder la vita un 55enne di nazionalità marocchina. La tragedia stradale si è consumata nella tarda serata di giovedì in via Gordini, all'altezza di via Antico Acquedotto. La dinamica del sinistro è stata ricostruita dagli agenti del reparto infortunistica della Polizia Municipale di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge. La vittima, residente a Forlì, era appena uscita dal lavoro e si trovava in sella ad una bici, quando, per cause ancora in fase d'accertamento, è stata travolta da un "Fiat Scudo", che percorreva l'arteria con direzione di marcia autostrada-centro città. A seguito dell'impatto, contro lo spigolo anteriore sinistro del mezzo, il 55enne è sbalzato dalla bici, rovinando sull'asfalto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, il personale di "Romagna Soccorso" non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

DSCF1591-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

  • Un sushi in salsa romagnola: dopo le cene a domicilio la famiglia decide di aprire un ristorante

  • "Volevamo avere qualcosa di nostro": tutta la famiglia si rimbocca le maniche ed apre un bar

Torna su
ForlìToday è in caricamento