menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora un incidente sulla Ravegnana: ruzzolone dopo lo scontro col furgone, paura per un motociclista

Soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, è stato trasportato al Trauma Center del "Bufalini" di Cesena

Dopo lo scontro un ruzzolone di una trentina di metri. E' ricoverato all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena con traumi agli arti inferiori, ma non è in pericolo di vita, il giovane centauro incappato nella prima mattinata di martedì in un incidente stradale lungo la Ravegnana, già teatro lunedì dello scontro frontale costato la vita al 93enne Quinto Guidi. Il sinistro si è verificato intorno alle 7, all'altezza del distributore "Robgas".

Secondo quanto ricostruito dagli agenti del reparto Infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, il motociclista, in sella ad una Yamaha, stava percorrendo la Ravegnana in direzione Forlì, quando si è scontrato con un "Ford Transit", condotto da un cittadino albanese di 38 anni residente a Forlì, impegnato in una manovra di svolta a sinistra per accedere al distributore.

A seguito dell'impatto la moto è carambolata nel piazzale del distributore, mentre il conducente della moto, 30 anni, è ruzzolato sull'asfalto per circa una trentina di metri (sebbene non procedesse secondo quanto appurato in prima battuta dai rilievi a velocità sostenuta), riportando traumi alle gambe. Soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, è stato trasportato al Trauma Center del "Bufalini" di Cesena, ma non è in pericolo di vita. La circolazione stradale non ha subìto particolari rallentamenti.

Foto di repertorio
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento