Gravemente ferita dopo schianto in scooter: muore dopo 10 giorni di ricovero

La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, che avevano proceduto ai rilievi di legge.

FOTO DI REPERTORIO

Si trovava ricoverata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano dopo una caduta con lo scooter. Non ce l'ha fatta Novella Mambelli, una meldolese di 64 anni, residente a Forlì, sposata e con un figlio. L'incidente si era consumato la mattinata del 19 febbraio scorso nella città mercuriale, tra via Spadolini e via D'Azeglio. La vittima si trovava in sella ad un "Aprilia Scarabeo", quando perse il controllo del mezzo, rovinando sull'asfalto.

Nella botta la donna si era procurata diverse fratture. Ricoverata all'ospedale forlivese, i medici avevano stilato una prognosi di 50 giorni. Domenica le condizioni della signora, ricoverata nel reparto di Rianimazione, sono improvvisamente peggiorate, sino al decesso. La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, che avevano proceduto ai rilievi di legge.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento