Schianto sul Muraglione, in moto travolge un cicloturista: due elimediche sul posto

Entrambi sono stati soccorsi dai sanitari del 118 giunti sul posto con due ambulanze e ben due elicotteri, che li hanno trasportati in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena.

Un grave incidente stradale si è verificato sulla strada statale 67 due chilometri circa sopra San Benedetto in Alpe intorno alle 11 di sabato mattina. Un motociclista ravennate di 40 anni circa stava salendo verso il Muraglione a bordo della sua Honda Cbr 1000 quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Rocca San Casciano, ha perso il controllo del mezzo nell’affrontare una curva. E’ finito così nella carreggiata opposta dove ha travolto un cicloturista sportivo, anche questo sulla quarantina, del forlimpopolese. Il ciclista si trovava in testa ad un gruppo di 5 ciclisti che stavano scendendo a valle. Entrambi sono stati soccorsi dai sanitari del 118 giunti sul posto con due ambulanze e ben due elicotteri, che li hanno trasportati in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento