Schianto sul Muraglione, in moto travolge un cicloturista: due elimediche sul posto

Entrambi sono stati soccorsi dai sanitari del 118 giunti sul posto con due ambulanze e ben due elicotteri, che li hanno trasportati in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena.

Un grave incidente stradale si è verificato sulla strada statale 67 due chilometri circa sopra San Benedetto in Alpe intorno alle 11 di sabato mattina. Un motociclista ravennate di 40 anni circa stava salendo verso il Muraglione a bordo della sua Honda Cbr 1000 quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Rocca San Casciano, ha perso il controllo del mezzo nell’affrontare una curva. E’ finito così nella carreggiata opposta dove ha travolto un cicloturista sportivo, anche questo sulla quarantina, del forlimpopolese. Il ciclista si trovava in testa ad un gruppo di 5 ciclisti che stavano scendendo a valle. Entrambi sono stati soccorsi dai sanitari del 118 giunti sul posto con due ambulanze e ben due elicotteri, che li hanno trasportati in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena.

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento