menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Al momento della ricostruzione del sinistro, gli agenti si sono soffermati sulla verifica della patente di guida

E' stato denunciato a piede libero il trentenne di nazionalità cinese, incappato nella tarda serata di giovedì in un brutto incidente stradale lungo la Tangenziale Nord-Est di Forlì, in corrispondenza della rotonda di La Selva. Al momento della ricostruzione del sinistro, gli agenti del Nucleo Infortunistica della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, esaminati i documenti dell'automobilista, si sono soffermati sulla verifica della patente di guida presentata che faceva emergere ragionevoli dubbi sulla propria genuinità.

Da ricerche più approfondite espletate all'Ufficio Falsi Documentali del Comando, è emerso che si trattava di un documento di guida rilasciato dall'autorità romena ed intestato ad una persona diversa dal conducente del mezzo. La patente non risultava conforme ai modelli originali, ragion per il quale l'extracomunitario è stato denunciato per "falsità materiale". E' inoltre emerso che lo stesso non fosse titolare di patente di guida italiana. Per questo motivo la Polizia Locale ha proceduto anche con la contestazione della violazione di "guida senza patente".

L'incidente

Il sinistro si è verificato intorno alle 22. Secondo quanto appurato dalla Polizia Locale, il trentenne viaggiava ad alta velocità al volante di una "Fiat Punto", sbandando per poi finire contro la rotonda che collega la Tangenziale con via Mattei. A seguito dell'impatto l'automobile si è cappottata, proseguendo per diversi metri prima di fermarsi sulla rampa di accesso di via Della Costituzione direzione autostrada. Trasportato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni", la prognosi stilata dai medici parla di trenta giorni per la guarigione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento