Non rispetta le norme-anticoronavirus: esce di casa e finisce con l'auto nel fosso

E' emerso infatti che non vi era nessuna necessità urgente per uscire di casa (ovvero fare la spesa, recarsi al lavoro o motivi di salute)

Esce di casa senza un'urgente necessità e si schianta con l'auto. Incidente nel tardo pomeriggio di mercoledì per un cinquantenne forlivese. Il fatto è avvenuto intorno alle 18 in via Ossi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, l'uomo stava percorrendo l'arteria in direzione di Faenza, quando ha perso il controllo della "Fiat Punto" sulla quale si trovava al volante, finendo nel fosso.

Sul posto si sono mobilitati i sanitari del 118, con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ed i Vigili del Fuoco. Il ferito, estratto dall'abitacolo, è stato trasportato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" per le cure del caso. Non è in pericolo di vita. La Polizia Locale ha accertato che il cinquantenne non ha rispettato le norme emanate contro la diffusione del coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' emerso infatti che non vi era nessuna necessità urgente per uscire di casa (ovvero fare la spesa, recarsi al lavoro o motivi di salute). Per questo motivo sarà sanzionato come previsto dal nuovo decreto legge. Sono state richieste le analisi del caso per verificare se al momento dell'incidente si trovasse sotto l'effetto dell'alcol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento