Sciagura stradale nella notte: nello scontro tra due auto muore un giovane

Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo ed i Vigili del Fuoco

Un'altra sciagura stradale ed un'altra giovane vittima. Sciagura nella nottata tra martedì e mercoledì in via Bertini, a Forlì. Un giovane di 27 anni è morto a seguito ad un terribile scontro frontale tra due auto avvenuto poco dopo le 5, nel tratto nei pressi di via Golfarelli. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio ai Carabinieri, che hanno chiuso per alcune ore l'arteria per chiarire cosa abbia innescato il sinistro. Nella collisione è rimasta ferita anche una 39enne, trasportata col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

INCIDENTE MORTALE NELLA NOTTE: GLI AGGIORNAMENTI

Sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo ed i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a soccorrere l'automobilista rimasta bloccata tra le lamiere e alla messa in sicurezza dei veicoli. L'ambulanza ha quindi caricato a bordo la ferita per il trasporto con "codice 3" al nosocomio cesenate specializzato in traumi. Mentre per il 27enne non c'è stato nulla da fare, con i sanitari che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il tratto d'arteria interessato è stato temporaneamente chiuso al traffico fino alla prima mattinata, con conseguenti ripercussioni alla circolazione stradale. Evidenti le tracce dei liquidi persi dalle auto coinvolte nell'impatto, in particolar modo nella corsia direzione centro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave uno scooterista

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

Torna su
ForlìToday è in caricamento