Ancora uno schianto sulla Bidentina: si alza in volo anche l'elimedica

Sul posto i sanitari del 118 hanno operato con due ambulanze e l'elimedica giunta da Ravenna

Si è alzata in volo anche l'elimedica per soccorrere uno dei feriti di un incidente stradale avvenuto martedì pomeriggio, poco prima delle 18, lungo la Bidentina tra Cusercoli e Civitella. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio delle forze dell'ordine, sono venute a collisione una moto ed una "Fiat Multipla". L'impatto è avvenuto a poche centinaia di metri di distanza dal punto in cui è rimasto ferito il 2 luglio scorso un 19enne della zona.

La peggio l'ha riportata il centauro, con un trauma facciale. Il motociclista, un 51enne di Galeata, stava percorrendo l'arteria in direzione monte, quando è impattato contro la vettura che, pare, si stava immettendo sulla strada da una piazzola. Sul posto i sanitari del 118 hanno operato con due ambulanze e l'elimedica giunta da Ravenna. Il centauro è stato quindi trasportato al Bufalini di Cesena per le cure del caso. Al Morgagni-Pierantoni è stato portato l'automobilista. Presenti sul luogo del sinistro Carabinieri e Polizia Municipale, che hanno coordinato anche la circolazione stradale, rimasta bloccata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento