Scontro frontale in A14 all'altezza di un cantiere: un ferito grave. Lunghe code

Sul posto è si sono mobilitati i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'elimedica decollata da Ravenna, insieme ai Vigili del Fuoco

Scontro frontale mercoledì pomeriggio nel tratto forlivese dell'autostradale A14 Bologna-Taranto, all'altezza del casello di Forlì. Per cause in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Stradale della sottosezione di Pieveacquedotto si è verificato uno scontro tra una "Volkswagen Golf" ed un "Fiat Ducato Maxi" all'altezza del chilometro 82+600 sud, in corrispondenza di un cantiere edile dove è presente uno scambio di carreggiata. Il fatto è avvenuto poco dopo le 16. Sul posto è si sono mobilitati i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'elimedica decollata da Ravenna, insieme ai Vigili del Fuoco.

Il bilancio sarebbe di almeno tre feriti, di cui uno in gravi condizioni. A seguito del sinistro si sono formati lunghi incolonnamenti in entrambe le direzioni: in particolare si sono formati oltre sei chilometri di coda tra Faenza e Cesena Nord, con Autostrade per l'Italia che ha suggerito l'uscita al casello di Faenza e l'ingresso nuovamente in autostrada a Cesena Nord. Cinque chilometri di coda anche in direzione Bologna, con uscita consigliata provenendo da Ancona Cesena Nord e ritorno in autostrada a Forlì. Nel tratto interessato si viaggia ad una corsia su entrambe le carreggiate. Sul posto ha operato anche il personale di Autostrade per l'Italia.

IL TRAGICO AGGIORNAMENTO: QUI LA NOTIZIA

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    A Marquez piace vincere facendo il vuoto. Dovizioso limita i danni col secondo posto

  • Politica

    Elezioni, candidati sindaci a confronto sui temi cari ai cattolici

  • Politica

    Elezioni, Forlì SiCura disegna la 'città del futuro': "Meno auto e bus gratuiti"

  • Politica

    Elezioni, Calderoni: "Un giovane all'assessorato per l'innovazione"

I più letti della settimana

  • Tanta pioggia, il gigante della Romagna si è svegliato: "furiosa" tracimazione della diga di Ridracoli

  • Piogge senza tregua, frane ed allagamenti. Il Montone supera la soglia rossa. Situazione critica al Ronco

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • Auto sbanda in curva e sfonda il muro di un'abitazione: struttura dichiarata inagibile

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

Torna su
ForlìToday è in caricamento