Lunedì, 2 Agosto 2021
Incidenti stradali Corso Giuseppe Mazzini

Perde il controllo della moto e rovina sull'asfalto: è in gravi condizioni

La dinamica del sinistro è al vaglio ai Carabinieri della Compagnia di Meldola

Foto di repertorio

Un 31enne col codice di massima gravità all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano. Sono le conseguenze di un incidente stradale verificatosi nel tardo pomeriggio di giovedì, intorno 18.30, lungo Corso Mazzini, a Meldola, all'altezza del ristorante "Il Bidentino". Per cause al vaglio ai Carabinieri della locale Compagnia, il centauro, un giovane romeno residente a Forlì, ha perso il controllo della moto sulla quale viaggiava, una "Yamaha R6", rovinando sull'asfalto.

Immediata la richiesta d'intervento del 118. Sul posto i sanitari hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Dopo esser stato stabilizzato è stato trasportato col "codice 3" al nosocomio forlivese. Non è in pericolo di vita. A seguito del sinistro si sono formati incolonnamenti. I militari della stazione di Meldola sono al lavoro per chiarire l'esatta dinamica del sinistro. Pare che il centauro abbia perso il controllo del mezzo per evitare un pedone. Gli accertamenti sono tutt'ora in corso. Non vi sono stati comunque urti o scontri con altri veicoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo della moto e rovina sull'asfalto: è in gravi condizioni

ForlìToday è in caricamento