Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali

Inversione di marcia sulla Statale 67, schianto tra due moto: centauro in gravi condizioni

Un motociclista è rimasto ferito in modo grave in un incidente stradale che si è verificato nella mattinata di domenica a Casone, frazione di Dovadola

Un motociclista è rimasto ferito in modo grave in un incidente stradale che si è verificato nella mattinata di domenica a Casone, frazione di Dovadola lungo la strada statale del Muraglione, già in passato teatro di altri gravi incidenti in moto. Lo schianto è avvenuto intorno alle 10 di mattina. Il centauro, ravennate di 39 anni, è rimasto coinvolto nello scontro con un’altra moto in una fase di inversione di marcia. Il ferito è stato soccorso dal personale del 118, intervenuto sul posto con un’ambulanza e l’elicottero delle emergenze. E' stato caricato sull’elicottero e portato all’ospedale Bufalini di Cesena, dove è stato ricoverato in gravi condizioni.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il tutto si è verificato quando è giunto da una trasversale, la provinciale che giunge da Modigliana, un motociclista faentino di 53 anni, a bordo di una Kawasaki, che avrebbe svoltato verso il Muraglione. Pochi metri dopo, però, accortosi di aver sbagliato strada, il faentino si sarebbe accostato a bordo strada per effettuare l'inversione sulla statale 67. Ed è in questa fase che ha impattato contro un'altra moto, un'Agusta F3, condotta appunto dal ravennate 39enne, che saliva verso il Muraglione. Nonostante la velocità non elevata, l'impatto è stato notevole e il motociclista è rovinato sull'asfalto. Praticamente illeso, invece, il conducente dell'altra moto. Sul posto si è portata la Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni per i rilievi della dinamica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inversione di marcia sulla Statale 67, schianto tra due moto: centauro in gravi condizioni

ForlìToday è in caricamento