menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si schianta ubriaco all'ingresso della discoteca, rischia l'aggressione dei pedoni sfiorati

Sono dovute intervenire tutte le pattuglie presenti in quel momento, tra cui anche quella della Guardia di Finanza, per sedare sul nascere l’accenno di rissa che è iniziata subito dopo l’incidente. E’ l’episodio che si è verificato nella notte davanti alla discoteca di via dei Filergiti

Sono dovute intervenire tutte le pattuglie presenti in quel momento, tra cui anche quella della Guardia di Finanza, per sedare sul nascere l’accenno di rissa che è iniziata subito dopo l’incidente. E’ l’episodio che si è verificato nella notte davanti alla discoteca di via dei Filergiti, in centro a Forlì. E’ qui che un moldavo di 25 anni residente  a Forlì, completamente ubriaco su una Opel Corsa alla guida dell'auto si è schiantato a pochi metri dall’ingresso della discoteca, sfiorando diverse persone presenti all’ingresso.

Il giovane è entrato nelle strette stradine del centro, probabilmente per poter raggiungere in auto, l’ingresso della discoteca stessa, finendo la sua corsa contro dei cestini dell’immondizie. Il giovane aveva un grado di alcolemia elevatissimo: 3,1 mg/ml riscontrati, quasi da coma etilico. Al controllo è risultato che il veicolo era anche senza revisione. Al 25enne è stata ritirata la patente di guida ed è scattata la denuncia penale  da parte della Polstrada di Forli - distaccamento di rocca San Casciano.

Per riportare la calma intervenuta anche la volante della questura e la pattuglia della guardia di finanza: nell’immediatezza dell’incidente il 25enne ha rischiato di essere aggredito dagli avventori del locale che si sono sentiti minacciati dalla manovra imprudente dell’ubriaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento