menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO

FOTO DI REPERTORIO

Storie di ordinaria maleducazione: dopo l'incidente si allontana senza aspettare i vigili

A raccontare la vicenda il malcapitato stesso: "Ho chiesto di fare la constatazione amichevole, ma il soggetto che ha tamponato dopo averci dato le generalità e preso il numero di targa si è rifiutato di firmarla"

Storie di ordinaria maleducazione sulle strade forlivesi. È accaduto mercoledì mattina intorno alle 11 all incrocio tra piazzetta Savonarola e viale Matteotti. Un 35enne forlivese ha subìto un tamponamento decisamente banale per quanto riguarda il danno ai veicoli. Ma subito dopo, nel corso del diverbio che ne è scaturito, il responsabile del sinistro si è allontanato senza sottoscrivere il modulo di constatazione né aspettare i vigili. 

A raccontare la vicenda il malcapitato stesso: "Ho chiesto di fare la constatazione amichevole, ma il soggetto che ha tamponato, dopo averci dato le generalità e preso il numero di targa, si è rifiutato di firmarla, offrendosi di pagare il danno senza scarico all assicurazione. Al che ho detto che avrei chiamato i vigili. Mentre stava telefonando lui è salito in macchina ed è andato via". I dati della targa erano comunque tutti disponibili e dopo i rilievi gli agenti hanno identificato il proprietario dell'altra auto. Resta la pagina di mancanza di buon senso sulle strade.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento