menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incontro del PdL sul centro: "Non musealizzarlo"

Il Pdl provinciale ha messo a tema la situazione del centro storico di Forlì, incontrando i cittadini e i rappresentanti delle categorie economiche. Il confronto si è svolto oggi giovedì

Il Pdl provinciale ha messo a tema la situazione del centro storico di Forlì, incontrando i cittadini e i rappresentanti delle categorie economiche. Il confronto, promosso assieme alla Giovane Italia, si è svolto giovedì 15 novembre nella Saletta della Banca di Forlì. «In più occasioni - ha ricordato il coordinatore provinciale del Pdl Stefano Gagliardi, introducendo l'incontro - abbiamo detto che nessuna giustificazione può essere addotta per “museizzare” il centro storico. Occorre al contrario favorire l’accesso, il parcheggio, le passeggiate».

Alessandro Rondoni, capogruppo Pdl in Consiglio Comunale a Forlì, ha sottolineato: «Il centro storico è una vera emergenza, non bisogna chiuderlo ma aprirlo. E’ il cuore della città e bisogna ascoltare i residenti, i commercianti. Il Comune deve attuare interventi strutturali, oltre ad iniziative promozionali».

Tra gli altri sono intervenuti all’incontro Luca Pestelli, vicecoordinatore provinciale Pdl, Piero Fusconi, presidente della Circoscrizione 1, e per le categorie economiche, Giancarlo Corzani, direttore Confesercenti di Forlì, Alberto Zattini, direttore Confcommercio di Forlì, Riccardo Guardigli, responsabile Cna Forlì città, Carlo Caselli, presidente provinciale di Confedilizia, Vittorio Girolimetti, responsabile dell’Assoutenti di Forlì. Sono stati numerosi gli argomenti messi in evidenza dalle categorie nel corso del dibattito. Tra questi, la necessità di individuare all’interno del centro storico cittadino delle aree primarie commercialmente attrattive per i cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento