menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incontro in Municipio per il popolo del Saharawi

“Forlì e il popolo del Saharawi” è il titolo dell’incontro pubblico in programma martedì 27 marzo 2012, a partire dalle ore 15.30, nella Sala del Consiglio del Comune di Forlì, in piazza Saffi n. 8

“Forlì e il popolo del Saharawi” è il titolo dell’incontro pubblico in programma martedì 27 marzo 2012, a partire dalle ore 15.30, nella Sala del Consiglio del Comune di Forlì, in piazza Saffi n. 8. L’iniziativa aperta a tutti i cittadini e approfondirà la conoscenza della questione del Sahara Occidentale e dei progetti sostenuti dall’Amministrazione Comunale a favore del popolo Saharawi.

I lavori inizieranno con l’introduzione di Diana Morgagni (Presidente della Terza Commissione consiliare che ha organizzato l’udienza conoscitiva) e con il saluto del Presidente del Consiglio Comunale Paolo Ragazzini. Seguirà l’intervento dell’Assessore alla Cooperazione allo Sviluppo Davide Drei sul “Fare cooperazione oggi: una sfida per il nostro territorio”. Il tema trattato da Giuliana Laschi, dell’Università di Bologna, sarà invece incentrato sulle origini del conflitto e il ruolo della Comunità Internazionale “La questione del Sahara Occidentale” mentre il dottor Salvatore Ricca Rosellini, Presidente AFMF, il dottor Claudio Cancellieri e Stefano Clemente dell’Azienda Usl di Forlì illustreranno quali sono le attività sanitarie per combattere la piaga delle epatiti virali nei campi profughi e della nascita di un sistema sanitario informatico unificato per un popolo in esilio nel deserto.

Alle  ore 16.30 circa, la professoressa Giuliana Laschi e Michele Benericetti di Tindouf Express illustreranno un percorso formativo e una prospettiva di continuità, l’informazione dal basso e il ruolo dei giovani. Eliana Fiorini e Marina Rizzo, rispettivamente Dirigente e docente dell’I.T.I.S. “G. Marconi” di Forlì, parleranno della cooperazione dentro la scuola: uno strumento per fare crescere i giovani studenti. Infine Giulia Olmi rappresentate del Comitato Internazionale per lo sviluppo dei Popoli (CISP) tratterà il tema delle varie forme di cooperazione e solidarietà, nonchè il ruolo e gli spazi della società civile.

Parteciperanno all’incontro anche Giovanni Spadoni e Alessandro Campagna medici dell’Unità Operativa Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale “Morgagni-Pierantoni”, Giovanni Di Fonzo del Comitato per la Lotta contro la Fame nel Mondo, Anna Maria Cioja, Enza Valpiani, Rossella Neri, Domenico Monti e Stefano Versari rappresentanti di altrettante esperienze di cooperazione per il popolo Saharawi.
Alle ore 15.00 L’evento sarà preceduto dall’inaugurazione della mostra fotografica “Con gli occhi dei Saharawi”: riflessioni ed immagini sulla vicenda di un popolo senza terra e sarà dedicata alla cooperante Rossella Urru rapita il 23 ottobre scorso dai campi profughi. L’esposizione rimarrà aperta dal 27 marzo al 6 aprile 2012 nel Salone Comunale, negli orari di apertura del Municipio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento