menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'allestimento delle barriere

L'allestimento delle barriere

"Incrocio della morte", le barriere non fermano i furbetti: prime multe

I mezzi che provengono da via Del Partigiano o da via Ladino sono obbligati a svoltare a destra. L'attraversamento dell'intersezione è inibito da barriere in plastica

L'amministrazione comunale di Castrocaro ha indetto per venerdì sera, alle 20,30, un'assemblea pubblica nel corso della quale saranno date informazioni relative a scuola, palestra e viabilità lungo la Statale 67 Tosco-Romagnola. L'appuntamento si terrà nella sala consiliare del Municipio. Da martedì quello che è stato ribatezzato come l'incrocio della morte, quello tra via Ladino e la Statale 67 Tosco-Romagnola, non c'è più.

L'Anas, insieme all'ufficio tecnico del Comune e ai cantonieri, ha provveduto a modificare la viabilità nel punto costato la vita il 4 settembre scorso al 58enne forlivese Francesco Negro. Il sindaco Marianna Tonellato, su Facebook, sottolinea come si tratti di "un provvedimento temporaneo ma necessario, che consentirà solo la svolta a destra in ambo i versi, in attesa della costruzione di una rotonda e la predisposizione di autovelox. Ci auguriamo che la cittadinanza comprenda l'esigenza e si renda partecipe nel far rispettare la nuova viabilità".

Le multe

I mezzi che provengono da via Del Partigiano o da via Ladino sono obbligati a svoltare a destra. L'attraversamento dell'intersezione è inibito da barriere in plastica. Ma qualcuno ha provato a fare il furbetto. La Polziia Municipale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese ha infatti sanzionato quattro conducenti: per loro la multa è di 126 euro, per aver superato la linea continua e non aver rispettato la segnaletica. Ai trasgressori anche la decurtazione di due punti dalla patente. L'area sarà controllata anche nei prossimi giorni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento