Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Assalto in farmacia, continuano le indagini: il bandito solitario di media statura e un po' robusto

Il tutto si è consumato in meno di un minuto. In quel momento c'erano anche due clienti, spaventati dal malvivente, ma che sono usciti dall'assalto senza conseguenze fisiche

Del bandito erano visibili solo gli occhi. Il resto del volto era completamente travisato da un passamontagna. Continuano le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Meldola, al comando del capitano Rossella Capuano, per assicurare alla giustizia il bandito che nella prima serata di lunedì ha rapinato la farmacia comunale di Forlimpopoli, in piazza Martiri di Cefalonia. Poche le parole dette al momento del colpo: "Questa è una rapina, dammi i soldi". Il rapinatore aveva in mano un taglierino puntato contro la direttrice del banco dei farmaci. Il tutto si è consumato in meno di un minuto. In quel momento c'erano anche due clienti, spaventati dal malvivente, ma che sono usciti dall'assalto senza conseguenze fisiche.

Il delinquente si è invece allontanato con 500 euro. Subito i militari della stazione artusiana e del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno visionato le immagini delle telecamere dell'attività. Ma a quanto pare si sono rivelate poco utili. L'auspicio degli investigatori è di trovare risposte significative dai sistemi di sorveglianza delle attività limitrofe per conoscere la direzione di fuga dell'uomo. Le testimonianze raccolte, al momento non sono precise. Il rapinatore è stato descritto di media statura ed un po' robusto. Nessuna particolare flessione dialettale. A detta dei malcapitati non era straniero. Le indagini proseguono. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto in farmacia, continuano le indagini: il bandito solitario di media statura e un po' robusto

ForlìToday è in caricamento