rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Informatici senza Frontiere a Forlì: gli scout aiutano i 'nonnini' ad usare il pc

I corsi, della durata totale di circa 50 ore, prendono spunto dal percorso didattico definito dal progetto "Pane e internet", promosso dalla regione Emilia-Romagna secondo gli obiettivi della Legge regionale 11/2004.

Informatici senza Frontiere Onlus (ISF) in collaborazione con l’Associazione Anziani “Il Delfino” e il “Comitato contro la fame nel mondo” di Forlì, ha attivato due corsi di alfabetizzazione informatica a beneficio di 13 anziani e 10 migranti. I corsi, della durata totale di circa 50 ore, prendono spunto dal percorso didattico definito dal progetto "Pane e internet", promosso dalla regione Emilia-Romagna secondo gli obiettivi della Legge regionale 11/2004.

Alla docenza si alterneranno soci di ISF e volontari della comunità locale, tra cui anche alcuni scout del Clan Forlì 7. “Il segno dei tempi che cambiano - afferma Franco Visentin, coordinatore ISF per l’Emilia-Romagna -. Il vecchio luogo comune degli scout che aiutano la vecchietta ad attraversare la strada oggi non basta più. I volontari di ISF e gli scout lavorano insieme per aiutare gli anziani a connettersi con i figli tramite internet. Una bella esperienza che merita di mettere radici sul territorio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Informatici senza Frontiere a Forlì: gli scout aiutano i 'nonnini' ad usare il pc

ForlìToday è in caricamento