Si ferisce con l'acido mentre pulisce un lavandino: paura in un bar

E' quanto accaduto nel primo pomeriggio di mercoledì, poco dopo le 14, al "Bar Diana" di via Correcchio, nella zona industriale di Forlì

Stava pulendo un lavandino con dell'acido domestico per la pulizia delle tubazioni, quando il liquido è improvvisamente schizzato, colpendolo al volto e alle mani. E' quanto accaduto nel primo pomeriggio di mercoledì, poco dopo le 14, al "Bar Diana" di via Correcchio, nella zona industriale di Forlì. Subito è stato diramato l'allarme ai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. Il ferito è stato quindi stabilizzato e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano per le cure del caso. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto alla messa in sicurezza dell'area e a tranquilizzare i presenti. La dinamica dell'episodio in fase d'accertamento, ma pare che il dipendente dell'attività era impegnato in operazioni di pulizia di un lavandino, quando è stato colpito dal liquido corrosivo.

bar-via-correcchio-ambulanza-2

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento