rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Meldola

Fiammata improvvisa al cantiere, operaio scivola e resta contuso

L'esatta dinamica dei fatti è al vaglio ai Carabinieri della locale Compagnia, che hanno operato ai rilievi di legge al fianco del personale della Medicina del Lavoro

Incidente sul lavoro nella tarda mattinata di mercoledì in un cantiere a Teodorano, dove è in corso la ristrutturazione di una stalla per conigli in via Strada Palareto. Un operaio trentenne di nazionalità bulgara è scivolato da un'impalcatura, rimanendo contuso, mentre si stava spegnendo con un estintore un principio di incendio che stava interessando una piccola porzione della copertura della struttura. L'esatta dinamica dei fatti è al vaglio ai Carabinieri della locale Compagnia, che hanno operato ai rilievi di legge al fianco del personale della Medicina del Lavoro.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, ma il rogo era già stato estinto. Il ferito è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano per gli accertamenti del caso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, erano in corso dei lavori con la fiamma ossidrica, quando il rivestimento isolante ha preso fuoco. Le fiamme sono state subito circoscritte e spente dal personale al lavoro con un estintore, ma uno degli operai è scivolato riportando lievi lesioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiammata improvvisa al cantiere, operaio scivola e resta contuso

ForlìToday è in caricamento