menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da bancali di mele, grave operaio 36enne

Un operaio ivoriano di 36 anni è stato travolto da due bancali di mele mentre era al lavoro con un muletto. Immediata la richiesta d'intervento al "118"

Infortunio sul lavoro nella tarda mattinata di venerdì all'interno del piazzale della Coop, in via Don Servadei a Pieveacquedotto. Un operaio ivoriano di 36 anni è stato travolto da due bancali di mele mentre era al lavoro con un muletto. Immediata la richiesta d'intervento al “118”. Sul posto sono intervenuti i sanitari con due ambulanze e l'elimedica. Dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato con il codice di massima gravità all'ospedale “Bufalini” di Cesena.

In una nota, le OO.SS Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, insieme ai rappresentanti sindacali, hanno chiesto “che azienda ed istituzioni facciano luce sull'accaduto perchè tali incidenti non si ripetano”. E' stato anche chiesto anche un incontro urgente con i dirigenti insieme alla medicina del lavoro per “conoscere le dinamiche dell'incidente, approfondirne le cause e valutare i sistemi di prevenzione”. Le organizzazioni sindacali hanno scioperato nel piazzale antistante la centrale Adriatica “per ribadire il diritto ad un lavoro sicuro”.

“In più occasioni – si legge in una nota di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil – i delegati sindacali e le Organizzazioni Sindacali hanno indicato l'esigenza di porre maggior attenzione al tema della sicurezza in particolare riferito agli spazi di lavoro durante i picchi, alla formazione del personale, agli idonei strumenti di protezione individuale, ma è certo che i continui cambi di appalto non aiutano a creare le giuste condizioni affinchè ogni azione venga messa in atto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento