Mani sul petto, voce ed emozioni: i forlivesi aprono le finestre e cantano in coro l'Inno di Mameli

Tantissimi forlivesi alle 11 si sono affacciati sul balcone di casa per cantare l'Inno di Mameli

L'orgoglio di essere italiani. Mani sul petto. Brividi ed emozioni. Per trasmettere a tutto il mondo il messaggio che il Bel Paese è più che mai unito nell'affrontare l'emergenza coronavirus. Tantissimi forlivesi alle 11 si sono affacciati sul balcone di casa per cantare l'Inno di Mameli. Per la prima volta in assoluto nella storia dell'Italia, tutte le radio italiane, nazionali e locali, si sono unite per un'iniziativa di diffusione comune senza precedenti a 100 anni dalla prima trasmissione radiofonica: "La radio per l'Italia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venerdì alle 11 tutte le stazioni radio hanno trasmesso in contemporanea la stessa programmazione. La trasmissione straordinaria si è aperta con l'Inno di Mamelì per poi proseguire nell'ordine con "Azzurro" di Adriano Celentano, "La canzone del sole" di Lucio Battisti e "Nel blu dipinto di blu" di Domenico Modugno, tutte canzoni di speranza. I forlivesi non hanno mancato l'appuntamento, alzando il volume ed aprendo le finestre, cantando in coro l'inno nazionale. Anche il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, si è affacciato sul balcone del Municipio in una Piazza Saffi deserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento