rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Innovazione, 'matrimonio' tra enti di ricerca, imprese ed enti pubblici

Si è svolto venerdì, nella Sala del Consiglio della Residenza Provinciale, il Seminario "Orizzonte 2020 e territorio - Le opportunità della ricerca per lo sviluppo delle Imprese"

Si è svolto venerdì, nella Sala del Consiglio della Residenza Provinciale, il Seminario "Orizzonte 2020 e territorio -  Le opportunità della ricerca per lo sviluppo delle Imprese". Il simposio ha dato il via ad una nuova fase di collaborazione, tra enti di ricerca, imprese e enti pubblici, fondata sul patrimonio di competenze, conoscenze e tecnologie che il sistema regionale della ricerca mette a disposizione del territorio. In particolare la «convergenza» tra le reti della ricerca esistenti (con particolare riferimento alla rete Alta tecnologia ed ai Tecnopoli dell’Emilia-Romagna) e la «domanda d’innovazione» del settore privato e pubblico.
 
Dopo l’introduzione dell’Assessore Provinciale, Denis Merloni, il Direttore di Antares, Lorenzo Ciapetti ha presentato i risultati della mappatura Research & Developement sul territorio romagnolo a cui hanno fatto riscontro gli interventi sull’offerta di R&D, dei rappresentanti dei Centri Interdipartimentali di Ricerca Industriale, Ing. Alessandro Talamelli, Dott. Marco Dalla Rosa ed Ing. Vittorio Degli Esposti.
 
Hanno poi preso la parola: Maddalena Forlivesi, rappresentante delle Associazioni di “Una voce per l’economia” e per le istituzioni locali, il Sindaco di Forlì, Davide Drei, il Vice Sindaco di Cesena, Carlo Battistini ed il Presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Alberto Zambianchi.

 
Ha concluso i lavori Paolo Bonaretti, Direttore di Aster, che ha evidenziato: “la necessità di mettere in campo grandi progetti (che potranno giovarsi dell’accesso ai Fondi Strutturali “Horizon 2020” ed altre risorse nazionali per la Ricerca e l’Innovazione, n.d.r.) capaci di aggregare “sistemi” d’imprese”, previa individuazione, da parte di  ogni comunità: “ delle specializzazioni intelligenti che la caratterizzano”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione, 'matrimonio' tra enti di ricerca, imprese ed enti pubblici

ForlìToday è in caricamento