Sabato, 13 Luglio 2024
Sicurezza

Alla vista della pattuglia fuggono dall'area di servizio verso la Cervese: nell'auto un machete e droga

Continua senza sosta e nell’ottica di una stretta sinergia operativa l’azione di controllo del territorio, non solo nel centro di Forlì ma anche sull’intera rete stradale

Inseguimento sabato mattina nel forese del Forlivese. Tutto ha avuto inizio quando gli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì, nel corso di un controllo all’interno dell’area di servizio autostradale A14 di Bevano Ovest, hanno notato due soggetti dileguarsi velocemente tra i campi circostanti, lasciando in sosta un'auto. A bordo vi erano due persone, ma anche un machete e piccoli quantitativi di sostanza stupefacente, sequestrati, con immediata segnalazione all’autorità giudiziaria.

Nel frattempo erano state allertate le pattuglie dell’Arma dei Carabinieri che hanno rintracciato i fuggitivi lungo la Cervese a Casemurate. L'identificazione da parte dei militari dell’Arma, con fotosegnalamento di uno dei due poiché sprovvisto di documenti, hanno consentito di accertare la regolarità del permesso di soggiorno e procedere alla notifica a carico di uno dei due di provvedimenti emessi dall’autorità giudiziaria.

I soggetti identificati, tutti di nazionalità straniera, non risultano coinvolti nell’episodio della settimana scorsa accaduto in Corso Mazzini. Dopo la violenta rissa scoppiata tra cittadini extracomunitari la settimana scorsa nei pressi di Piazza Saffi, l’attenzione delle forze dell'ordine è massima. Continua infatti senza sosta e nell’ottica di una stretta sinergia operativa l’azione di controllo del territorio, non solo nel centro di Forlì ma anche sull’intera rete stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla vista della pattuglia fuggono dall'area di servizio verso la Cervese: nell'auto un machete e droga
ForlìToday è in caricamento