menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento tra le bancarelle: preso venditore di libri clandestino

Gli agenti hanno inseguito uno dei soggetti il quale è stato fermato dopo circa 150 metri in corso Garibaldi. Il soggetto, un cittadino senegalese, era privo di documenti

Lunedì di mercato movimentato a Forlì. Durante i controlli in piazza Saffi, una pattuglia appiedata della Polizia Municipale ha notato un gruppo di giovani di colore che fermava i passanti in transito sotto i portici proponendo loro, con una certa insistenza, l’acquisto di libri. Avvicinato per il controllo, il gruppetto si è dileguato repentinamente provocando una certa confusione tra la gente, facendo cadere alcune biciclette in sosta e travolgendo alcuni passanti.

Nessuno è rimasto ferito. Gli agenti hanno inseguito uno dei soggetti il quale è stato fermato dopo circa 150 metri in corso Garibaldi. Il soggetto, un cittadino senegalese era privo di documenti. Ai vigili ha esibito solo un foglio a lui intestato redatto da uno studio legale. Accompagnato in Questura per l’identificazione, è emerso lo stato di clandestinità dell'extracomunitario

Nei confronti del cittadino senegalese, un quarantatreenne, è stato pertanto emanato un provvedimento di espulsione dal territorio italiano e lo stesso è stato denunciato per il medesimo reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento