Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Comitiva di escursionisti perde l'orientamento: riportati a valle dal Soccorso Alpino

Di fondamentale importanza è stata la sinergia di comunicazioni tra la centrale coordinamento Saer ed i Carabinieri

Si è reso necessario l'intervento del personale del Soccorso Alpino romagnolo per individuare un gruppo di escursionisti dispersi tra la fitta vegetazione di Ridracoli. Il fatto è avvenuto domenica pomeriggio, intorno alle 14, nei pressi del Sentiero Cai 235, in una zona particolarmente impervia. L'allarme è arrivato ai tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico dai Carabinieri di Meldola: immediatamente sono partite tre squadre di soccorritori, che hanno dapprima localizzato un gruppo di dieci escursionisti, raggiungendoli e riaccompagnadoli a valle.

Successivamente sono stati individuati altri due escursionisti appartenenti allo stesso gruppo, che si erano separati perdendo l'orientamento ed uscendo fuori sentiero. Quest'ultimi sono stati raggiunti in località "Casone Pratalino". Constatato il buono stato di salute, sono stati riaccompagnati fino alla propria autovettura. Tutte le persone soccorse sono residenti nel ravennate. L'intervento si è concluso intorno alle 16,30 senza problematiche di tipo sanitario. Di fondamentale importanza è stata la sinergia di comunicazioni tra la centrale coordinamento Saer ed i Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitiva di escursionisti perde l'orientamento: riportati a valle dal Soccorso Alpino

ForlìToday è in caricamento