menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Percorso fluviale intitolato al "papà" degli scout meldolesi

In occasione dei 65 anni del gruppo AGESCI di Meldola e dei 20 anni del gruppo MASCI di Meldola, sarà intitolato a Giancarlo Brighi il percorso fluviale

In occasione dei 65 anni del gruppo AGESCI di Meldola e dei 20 anni del gruppo MASCI di Meldola, sarà intitolato  a Giancarlo Brighi il percorso fluviale che parte dal ponte dei Veneziani e segue il letto del fiume Bidente fino alla zona Barca, presso il campo sportivo di Meldola. Giancarlo Brighi, storica colonna di entrambi i gruppi, è morto alcuni anni fa.

Giancarlo faceva parte di quel gruppo di giovani meldolesi che il 4 maggio del 1947 recitarono le prime promesse del Gruppo Scout Meldola 1, nelle mani dei fondatori Don Vitaliano Zanetti e Silvano Ricci. Ma la storia scoutistica di Giancarlo non finisce qui, infatti, desiderando fortemente di ampliare l'esperienza scoutistica anche agli adulti, fu fra i fondatori della comunità MASCI di Meldola nel 1992.

Il parco verrà inaugurato domenica 3 Giugno alle 10.30 del mattino presso il Ponte dei Veneziani di Meldola; durante l'inaugurazione verrà fatto un ricordo di Giancarlo Brighi da parte di chi ha vissuto con lui i primi anni dello scoutismo meldolese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento