menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, per l'Irst un nuovo pulmino donato dalla famiglia Salaroli

La famiglia Salaroli dona un pulmino otto posti all'IRCCS IRST per i progetti di assistenza ai pazienti oncologici. I progetti di assistenza ai pazienti dell'IRCCS IRST possono godere da oggi di un nuovo ausilio

La famiglia Salaroli dona un pulmino otto posti all’IRCCS IRST per i progetti di assistenza ai pazienti oncologici. I progetti di assistenza ai pazienti dell’IRCCS IRST possono godere da oggi di un nuovo ausilio: un modernissimo pulmino a otto posti attrezzato anche per trasporto disabili.



Il mezzo, un Fiat Ducato, è stato ufficialmente consegnato dalla famiglia Salaroli – del gruppo forlivese di pavimenti, rivestimenti e soluzioni per la casa – al Direttore Sanitario IRCCS IRST, Mattia Altini e al Direttore Scientifico IRCCS IRST, Dino Amadori. Con questo mezzo, i Salaroli intendono aiutare l’IRCCS IRST ad approntare percorsi e progetti di aiuto verso pazienti che per varie ragioni trovino difficoltà di mobilità.

"Un’azione che può sembrare banale, come spostarsi in città e tra città così vicine, raggiungere un luogo, può rappresentare più di un ostacolo per chi purtroppo è colpito da malattia e magari patisce una condizione di disabilità – hanno spiegato i vertici di Salaroli – per questo abbiamo scelto di sostenere la missione di un istituto importante come l’IRCCS IRST, acquistando un mezzo attrezzato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento