menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piattaforma ecologica Hera

Piattaforma ecologica Hera

Un "ItinHerario Invisibile" per scoprire con Hera il ciclo idrico e dei rifiuti

Ultima occasione di partecipare a l’"Itinherario Invisibile", il progetto rivolto alle scuole che prevede visite agli impianti di gestione di acqua e rifiuti di Hera per ‘vedere ciò che normalmente non si vede’

Volgono al termine le visite agli impianti di gestione di acqua e rifiuti che vedono coinvolti 1.000 studenti delle scuole di Forlì-Cesena e che fanno parte de "L’Itinherario Invisibile", il progetto rivolto alle scuole secondarie per ‘vedere ciò che normalmente non si vede’. Con l’itinerario "Ambiente" delle classi 2^ B e 2^ D dell’ITIS G. Marconi di Forlì, si conclude domani, giovedì 31 maggio, la serie di visite guidate agli impianti di gestione del ciclo idrico e dei rifiuti di Hera.

L'azienda ha aderito all'iniziativa per testimoniare la crescente attenzione ai temi legati alla gestione delle risorse naturali e ambientali. Le iniziative che fanno capo a “L’Itinherario Invisibile”, che fa parte della rete delle iniziative didattiche di Hera comprese nel progetto ‘La grande macchina del mondo’, hanno come obiettivo quello dare una visione compiuta del ciclo di gestione dell’acqua e dei rifiuti, svelandone nel dettaglio i processi, generalmente poco visibili nella loro complessità. Si tratta di un itinerario a tutto tondo, che accompagna le classi a conoscere quali sistemi impiantistici e quali tecnologie sono presenti sul territorio per la gestione sostenibile di acqua e  rifiuti,  che quest’anno coinvolgono 1.000 studenti di Forlì-Cesena.

Gli itinerari sono articolati in 2 momenti: una lezione preparatoria sul ciclo idrico e sulla gestione dei rifiuti e poi la visita vera e propria agli impianti, che nell’itinerario Acqua prevede la visita al Polo regionale Telecontrollo di via Balzella a Forlì, al depuratore di via Calcinaro a Cesena e all’acquedotto industriale di Bubano (BO). l’itinerario Ambiente prevede invece la visita al termovalorizzatore e piattaforma ecologica di via Grigioni a Forlì e all’impianto di compostaggio di San Carlo di Cesena, all’avanguardia a livello nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento