L'affare sul web è in realtà una truffa. Ma il malvivente viene "beccato"

Vittima del malvivente è stata un’impiegata modiglianese, tradita da un'offerta pubblicata su un portale di annunci

I Carabinieri di Modigliana, al termine di un'attività d'indagine, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di truffa un pisano 37enne, già noto alle forze dell'ordine. Vittima del malvivente è stata un’impiegata modiglianese, tradita da un'offerta pubblicata su un portale di annunci. La donna aveva acquistato per la somma di mille euro, caricata tramite postepay sul conto del venditore, una batteria musicale. Tuttavia l'uomo non si è presentato all’appuntamento per la consegna della merce. I militari a seguito di indagini hanno intercettato ed identificato il truffatore, denunciandolo alla Procura di Forlì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento