menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'ambasciatore della Nigeria in visita alla Provincia

L'ambasciatore della Nigeria in Italia, Eric Tonye Aworabhi, all'interno di una più vasta visita ufficiale al territorio di Forlì-Cesena, ha incontrato mercoledì i vertici della Provincia

L’ambasciatore della Nigeria in Italia, Eric Tonye Aworabhi, all’interno di una più vasta visita ufficiale al territorio di Forlì-Cesena, ha incontrato mercoledì i vertici della Provincia. Ad accoglierlo nella Residenza Provinciale è stato il vicepresidente Guglielmo Russo, assieme agli assessori provinciali Bruna Baravelli e Gianluca Bagnara.

Dopo lo scambio di doni, si è presentata all’ambasciatore Eric Tonye Aworabhi la realtà produttiva e sociale di Forlì-Cesena. Si tratta della prima visita sul territorio italiano dell’ambasciatore del più popoloso paese africano dal suo insediamento, circa tre mesi fa. L’interesse della Nigeria si è particolarmente appuntato sulla filiera agro-alimentare del territorio provinciale, nella sua integrazione tra agricoltura ed industria.

La Nigeria, paese di quasi un milione di km quadrati, in particolare necessita di tecnologia avanzata per la produzione agro-alimentare. Per questo, dopo le visite istituzionali alle autorità locali, l’ambasciatore nigeriano ha incontrato le principali aziende agro-alimentari del territorio. Interesse è stato espresso, anche, per le forma organizzativa di molte di queste aziende in impresa cooperativa.

Si è discusso inoltre delle politiche di immigrazione dell’Italia. Ad accompagnare l’ambasciatore sul territorio romagnolo è stato l’ing. Barry A.O. Igbeare, da oltre un ventennio residente in Italia, a Santa Sofia, presidente dell’Associazione nigeriani in Italia e dell’Associazione nigeriani in Europa. L'Ambasciatore è stato ricevuto ache in Municipio: a  porgere il saluto di benvenuto all'alto esponente del corpo diplomatico, accompagnato nella visita romagnola dall'assessore provinciale Gianluca Bagnara, è stata l'Assessora alle Attività produttive Maria Maltoni.

Elemento portante della visita forlivese, che toccherà anche altre istituzioni e diverse attività imprenditoriali del territorio, è la conoscenza e il confronto sulle tematiche economiche, in particolare su esperienze di green economy, anche in vista di possibili scambi di conoscenze e collaborazioni. Nel corso dell'incontro, l'Ambasciatore ha proposto all'amministrazione comunale anche un gemellaggio fra Forlì e una città della Nigeria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento