rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

L'associazione 'Amici della Pieve' a favore dell'Emporio della Solidarietà: donati 500 euro

La donazione è avvenuta nei giorni scorsi in occasione dell'inaugurazione del riallestimento della mostra fotografica Le cento chiese di Forlì presso la sede del Vescovado

L'Associazione Culturale e Ricreativa Amici della Pieve ha consegnato a Monsignor Livio Corazza, Vescovo di Forlì-Bertinoro, un contributo di 500 euro affinché sia destinato a sostenere l'attività dell'Emporio della Solidarietà. La donazione è avvenuta nei giorni scorsi in occasione dell'inaugurazione del riallestimento della mostra fotografica Le cento chiese di Forlì presso la sede del Vescovado. 

In rappresentanza di Serena Savoia, presidente dell'Associazione Amici della Pieve, e dei componenti del Comitato direttivo è stato Mauro Mariani a porgere la somma al vescovo sottolineando che in molte occasioni il sodalizio di Pievequinta opera a favore delle persone più bisognose destinando in beneficienza una buona parte del ricavato delle attività che vengono svolte a Palazzo Morattini. L'idea di privilegiare l'Emporio della Solidarietà nasce dal fatto che un numero sempre maggiore di famiglie forlivesi si rivolgono alla sede di via Lunga, dove i nuclei familiari che versano in stato di necessità possono procurarsi generi essenziali, sia alimentari sia per l'igiene della persona, per poter continuare a vivere con dignità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione 'Amici della Pieve' a favore dell'Emporio della Solidarietà: donati 500 euro

ForlìToday è in caricamento