Cronaca

L'associazione Arma Aeronautica di Forlì a Imola per le celebrazioni del Secondo Corpo d’Armata polacco

L'evento si è svolto a Imola nell’omonimo “giardino Anders” intitolato al generale, alla presenza della figlia, la senatrice Anna Maria, ambasciatrice della Repubblica di Polonia in Italia

Giovedì l’associazione Arma Aeronautica di Forlì ha partecipato alla solenne cerimonia di inaugurazione della scultura bronzea dedicata al generale Wladyslaw Anders, in occasione dell’80esimo della fondazione del Secondo Corpo d’Armata polacco, che ha partecipato alla liberazione delle terre di Romagna. L'evento si è svolto a Imola nell’omonimo “giardino Anders” intitolato al generale, alla presenza della figlia, la senatrice Anna Maria, ambasciatrice della Repubblica di Polonia in Italia e del console generale polacco Adrianna Siennicka, alcuni reduci ed una rappresentanza della banda militare dell’esercito polacco.

L’evento è stato curato dal presidente dell’Associazione storico culturale “Eredita’ e Memoria”, Gabriele Ravanelli, in collaborazione con il Comune di Imola, rappresentato dal suo Ssndaco, Marco Panieri; per l’Associazione Arma Aeronautica di Forlì hanno partecipato i vertici della Sezione il presidente Renato Cappelli, il consigliere istituzionale Umberto Grani e l’alfiere ufficiale e Capo di Gabinetto Enrico Lavoratti con il labaro di rappresentanza intitolato alle medaglie d’oro Ido e Nino Zannetti. "La cerimonia d’alto profilo istituzionale ha ancora una volta messo in risalto l’importanza della memoria condivisa tra due grandi nazioni europee unite dal sacrificio di vite umane in nome della liberta’, di cui beneficiamo ai giorni nostri", evidenzia Cappelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione Arma Aeronautica di Forlì a Imola per le celebrazioni del Secondo Corpo d’Armata polacco

ForlìToday è in caricamento