rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

L'associazione “Salute e Solidarietà” si racconta in parrocchia: "Servizi medici per chi è ai margini della società"

 Da anni, l'associazione Salute e Solidarietà si distingue per il suo impegno costante nel fornire cure mediche e assistenza a persone italiane e straniere che, per svariate ragioni, non possono accedere ai servizi sanitari pubblici

L’Azione Cattolica Adulti della Parrocchia dei Cappuccinini e l'associazione “Salute e Solidarietà” organizzano un incontro che si terrà venerdì 19 Aprile, alle  21, presso la Sala Don Bosco in via Ridolfi, 29. L'incontro, intitolato "Tutti... nessuno escluso!", sarà l'occasione per approfondire l'importante lavoro svolto dall'associazione nel campo sanitario, offrendo assistenza a chi si trova ai margini della società. Da anni, l'associazione Salute e Solidarietà si distingue per il suo impegno costante nel fornire cure mediche e assistenza a persone italiane e straniere che, per svariate ragioni, non possono accedere ai servizi sanitari pubblici. Questo impegno nasce dalla consapevolezza che la salute è un diritto fondamentale dell'individuo, indipendentemente dalla sua condizione sociale o legale. I volontari dell'associazione, tra cui medici, infermieri e operatori sanitari, lavorano senza sosta per garantire che nessuno sia lasciato indietro.

L'evento "Tutti... nessuno escluso!" sarà un'opportunità unica per conoscere da vicino le storie di chi beneficia di questi servizi e di scoprire come l'associazione riesca a colmare i vuoti lasciati dal sistema sanitario pubblico. Sarà inoltre possibile apprendere come contribuire e sostenere l'attività dell'Associazione Salute e Solidarietà, affinché possa continuare a essere un faro di speranza per molti. Il servizio, che viene fornito interamente senza alcun costo aggiuntivo è svolto presso l’ambulatorio, ubicato presso la Caritas Forlì-Bertinoro in via dei Mille 28 a Forlì, ed è aperto ai numeri di telefono Salute e Solidarietà: 353 466 3924 e Caritas: 351 601 0722.  L’ingresso all’incontro è ad offerta libera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione “Salute e Solidarietà” si racconta in parrocchia: "Servizi medici per chi è ai margini della società"

ForlìToday è in caricamento