L'auto-erotismo gli costa ben 10mila euro, forlivese multato nella spiaggia naturista

L'uomo è stato notato da una pattuglia della Polizia Locale di Ravenna, in collaborazione con volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri, impegnati in controlli specifici in zona

Maxi multa per un 45enne forlivese che, giovedì pomeriggio, è stato sorpreso sulla spiaggia naturista della Bassona di Lido di Dante mentre era intento a masturbarsi. L'uomo è stato notato da una pattuglia della Polizia Locale di Ravenna, in collaborazione con volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri, impegnati in controlli specifici in zona. All'uomo è stata elevata la prevista sanzione, pari a ben 10.000 euro, per atti osceni in luogo pubblico. A fine luglio stessa multa era stata fatta a due turisti colti a praticare "acrobazie sessuali" sulla stessa spiaggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

Torna su
ForlìToday è in caricamento