menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'habituè degli arnesi da scasso finisce in manette

Continuano i controlli dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, diretti dal capitano Cristiano Marella, nei pressi del chiostro di San Mercuriale

Continuano i controlli dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, diretti dal capitano Cristiano Marella, nei pressi del chiostro di San Mercuriale. I militari hanno arrestato B.U., un 57enne sardo, senza fissa dimora, in esecuzione ad un ordine di carcerazione firmato dal tribunale di Novara poiché deve scontare otto mesi di reclusione per porto illegali di strumenti atti offendere, reato commesso nella provincia piemontese nel luglio del 2007.

All'epoca dei fatti venne trovato con cacciavite e punteruoli. L'uomo, con una decina di denunce alle spalle per porto di attrezzi atti allo scasso, era stato arrestato nel 2010 in flagrante con l'accusa di tentato furto ai danni di un bar di Castiglione di Ravenna. Scarcerato nel 2011, è stato visto spesso bazzicare nel cosiddetto triangolo dello spaccio del centro della città. Martedì sera è stato controllato e trovato con arnesi. Oltre all'arresto per l'ordine di carcerazione, per il 57enne anche l'ennesima denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento