Venerdì, 19 Luglio 2024
Storia

L'importanza della Memoria: la staffetta partigiana Giovanni Nanni racconta la Liberazione ai bimbi

Il progetto è stato rivolto agli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte e si è svolto venerdì nella Primaria Melozzo degli Ambrogi

In occasione della ricorrenza della Festa della Liberazione, l’associazione "Genitori Melozzo", in collaborazione con l'Anpi di Forlì, nella persona di Lodovico Zanetti, e con il pieno consenso delle autorità scolastiche, ha organizzato un momento di testimonianza sulla Guerra di Liberazione. L’intervento, coordinato con il personale docente, ha visto la partecipazione di Giovanni Nanni, classe 1932, che svolse attività di staffetta per l’Ottava Brigata partigiana “Garibaldi”.

"Attraverso i suoi ricordi, si è voluto mantenere vivo il ricordo di ciò che è parte della nostra storia, di ciò che ha contribuito a creare i valori della nostra Repubblica, per farci crescere, e far crescere i nostri figli, in un paese Libero e Democratico", racconta Zanetti. Il progetto è stato rivolto agli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte e si è svolto venerdì nella Primaria Melozzo degli Ambrogi.

"Un incontro emozionante e profondo, che ha visto i bambini partecipi e pieni di curiosità", conclude Zanetti, che ringrazia "l’intero personale scolastico per la collaborazione e la Dirigente Dott.sa Palli per la gradita presenza, Lodovico Zanetti e il “ribelle” Giovanni Nanni per la loro preziosa narrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'importanza della Memoria: la staffetta partigiana Giovanni Nanni racconta la Liberazione ai bimbi
ForlìToday è in caricamento