L'incendio parte da un camino e danneggia il tetto di un edificio

Ci sono volute circa due ore per i vigili del fuoco per sedare le fiamme che hanno distrutto il tetto di una depandance di una casa colonica

Foto di repertorio

Ci sono volute circa due ore per i vigili del fuoco per sedare le fiamme che hanno distrutto il tetto di una depandance di una casa colonica nella tarda mattina di venerdì. I pompieri del comando di Forlì sono arrivati sul posto, in via Para, tra Meldola e Selbagnone, con tre squadre e altrettanti mezzi. Poi si è deciso di mantenere solo una squadra sul posto, spegnendo così l'incendio e impedendo che i danni si estendessero al resto della struttura. Il rogo è scoppiato intorno alle 12,30, partito da un camino ha coinvolto il tetto dell'area interessata in cui si trovava la canna fumaria, di cui si raccomanda sempre la massima pulizia. I danni sono stati limitati solo alla porzione di edificio colpito dall'incendio.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Feroce scazzottata in centro storico, ragazzo in coma al "Bufalini"

  • "Afferra i bambini e allarma le mamme": paura in centro. La polizia ferma un uomo

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

Torna su
ForlìToday è in caricamento