rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Associazioni

L'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani rinnova le cariche del consiglio direttivo

Oltre alla conferma del presidente Roberto Toscano ed il vice Maurizio Albano, i soci hanno accolto nel Comitato Ilenia Bartolini quale rappresentante delle Dame della associazione

La Sezione di Forlì dell’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani, a seguito di una pianificata convocazione elettorale dei soci aventi diritto, ha nominato i nuovi membri del Direttivo per il triennio 2022-2025. Oltre alla conferma del presidente Roberto Toscano ed il vice Maurizio Albano, i soci hanno accolto nel Comitato Ilenia Bartolini quale rappresentante delle Dame della associazione.

"La componente femminile dell’associazione configura il prezioso ed insostituibile supporto reso dalle coniugi che hanno affiancato i colleghi nei lunghi anni di servizio svolti in Italia ed all’estero, consentendo la serenità dei congiunti impiegati lontano dalla famiglia per lunghi mesi, mantenendo il necessario filo con la stessa che riusciva a ricomporsi, superando le difficoltà del periodo di lontananza", spiega Raffaele Acri, consigliere e componente del Direttivo della Sezione Unsi di Forlì.

I nuovi eletti hanno anche concordato sulla volontà di concertare o rinnovare alcune iniziative di volontariato, ponendo a disposizione del Comune di Forlì e delle ostituzioni del territorio le disponibilità degli associati, quale integrazione del ruolo dell’associazione nel tessuto cittadino e della filantropia che consenta di accrescere la presenza dei sottuficiali in riserva ed ed in servizio nella continuità con l’impegno speso per i cittadini nei lunghi anni in uniforme. 

La Sezione dell’Unione Nazionale Sottufficiali Italiani dal 1998 profonde l’impegno di rappresentare la categoria ed accoglie Sottufficiali soci dalle tre Forze Armate (Esercito, Marina ed Aereonautica) oltre  alla Benemerita Arma dei Carabinieri e la Guardia Costiera. "Nel 2022 laddove auspichiamo in una riduzione dell’incidenza pandemica, speriamo altresì di accogliere tra i nostri soci anche i rappresentanti della Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco e Polizia Locale", conclude Acri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani rinnova le cariche del consiglio direttivo

ForlìToday è in caricamento