La 33esima Giornata mondiale della gioventù diocesana nel nome di Benedetta

Piazza Cesare Battisti ha ospitato la partenza della "1° marcia della Rosa Bianca": ricordando il fiore che sbocciò al momento della morte di Benedetta Bianchi Porro

Venerdì si è celebrata a Dovadola la 33esima Giornata mondiale della gioventù diocesana. Il tema di quest'anno è "Benedetta testimone di speranza cristiana". Piazza Cesare Battisti ha ospitato la partenza della "Prima marcia della Rosa Bianca": ricordando il fiore che sbocciò al momento della morte di Benedetta Bianchi Porro, che verrà beatificata a settembre, i giovani hanno portato con sé una rosa che, arrivati in Badia, hanno deposto vicino alla tomba della Venerabile.

Dopo la preghiera presieduta dal vescovo, Livio Corazza, è seguita la celebrazione della giornata mondiale della gioventù continua con la visione del cortometraggio realizzato dai giovani, con la regia di Alessandro Quadretti, su un episodio della vita di Benedetta e con l'esibizione e la testimonianza dei Drum Theatre, intervistati da Rai2 lo scorso 28 marzo e selezionati dal programma Italia's Got Talent nel 2013.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento