La Befana dell'Unieuro si cala dalla torre civica di Civitella

Pallacanestro Forlì 2.015 partecipa con entusiasmo all'iniziativa, che rende felici tanti bambini e rilancia una delle più sentite tradizioni romagnole.

Anche quest'anno la Befana di Civitella è biancorossa. La Vecchia, che si calerà dalla torre civica della valle del Bidente sabato sera attorno alle 21.45, porterà nella sacca insieme a giocattoli, palloni e dolci, anche sciarpe, bandiere, t-shirt e gadget dell'Unieuro Forli, insieme alle Calze offerte da Cia-Conad. La magica notte della Befana di Civitella è ormai da anni l’evento clou dell’Epifania di tutta la val Bidente: sabato piazza Matteotti si animerà con canti, tradizioni, balli, vin brulé e scroccadenti.

Dalle 20 sarà la volta dei “Pasqualotti” con i loro canti tradizionali, antipasto alla discesa della Befana dalla torre civica del castello medievale di Civitella. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Civitella con la collaborazione dell'amministrazione comunale, il distaccamento Vigili del Fuoco, Auser, Fiera dei Santi, Diego Fabbri, Avis e Carnevale civitellese. Pallacanestro Forlì 2.015 partecipa con entusiasmo all'iniziativa, che rende felici tanti bambini e rilancia una delle più sentite tradizioni romagnole.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento