Venerdì, 19 Luglio 2024
Sanità

La Camera di Commercio in visita all'Irst: "Il territorio partecipa ad una ricerca sanitaria di qualità"

“Il punto di valore distintivo dell'Irst Irccs è nel principio che una buona assistenza non possa prescindere da una buona ricerca", le parole di Battistini

Il presidente della Camera di Commercio della Romagna, Carlo Battistini, affiancato dal segretario generale Roberto Albonetti e dalla vicesegretaria generale Maria Giovanna Briganti, hanno visitato l’Istituto romagnolo per lo studio dei tumori “Dino Amadori” - Irst Irccs, una realtà di eccellenza dei nostri territori. Presidente e dirigenti hanno incontrato il direttore generale, Giorgio Martelli, e il direttore scientifico, Giovanni Martinelli, con cui hanno approfondito i temi della ricerca e dei “grandi servizi” - che comprendono sanità, alta istruzione e cultura, università e musei/grandi mostre -, di cui l'Irst Irccs è un tassello fondamentale. Servizi che in questi ultimi anni sono stati sviluppati con una visione e una grande sinergia tra i principali attori, che hanno fortemente contribuito a “rigenerare” il profilo competitivo di Forlì e della Romagna.

“Il punto di valore distintivo dell'Irst Irccs è nel principio che una buona assistenza non possa prescindere da una buona ricerca. Al riguardo, con l'Irst vi sono ambiti di ricerca di comune interesse sui Big Data - sottolinea Battistini -. Attraverso realtà come questa, anche il nostro territorio partecipa ad una ricerca sanitaria di qualità che, oltre a produrre benefici per la salute dei cittadini, contribuisce a sostenere il motore di conoscenza, innovazione e sviluppo e quindi concorre nel modo più diretto al benessere del territorio e del Paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Camera di Commercio in visita all'Irst: "Il territorio partecipa ad una ricerca sanitaria di qualità"
ForlìToday è in caricamento