Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

La Camera di commercio si apre alla piazza: "Simboli di fiducia nel futuro"

"Abbiamo voluto riaprire lo storico portone che si affaccia su piazza Saffi, che in passato era l’accesso istituzionale", afferma Zambianchi

La Camera di commercio della Romagna ha riaperto l’ingresso da Piazza Saffi, un gesto di apertura sul centro storico e anche, in modo simbolico e di fiducia nel futuro. "Terminati gli importanti lavori di ristrutturazione e riqualificazione della sede di Forlì, abbiamo voluto riaprire lo storico portone che si affaccia su piazza Saffi, che in passato era l’accesso istituzionale, in occasione delle iniziative che si tenevano nella sede", dichiara Alberto Zambianchi, presidente della Camera di commercio della Romagna

"La pandemia da Covid-19, però, ha condizionato fortemente le nostre vite e si è dovuto tener chiuso questo portone per troppo tempo - prosegue -. Abbiamo voluto organizzare una sobria cerimonia, per rilanciare a 360° l’immagine di un Ente aperto verso il Territorio, che da sempre è capace di interagire con tutti gli attori del sistema economico e sociale, Istituzioni, imprenditori e cittadini. L’apertura sul centro storico, il cuore della città, vuole essere anche un gesto simbolico di fiducia nel futuro, di ripresa e ripartenza, rivolto non solo a Forlì, ma a tutta la Romagna e a tutto il Paese".

camera-commercio-apertura-piazza saffi-1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Camera di commercio si apre alla piazza: "Simboli di fiducia nel futuro"

ForlìToday è in caricamento