rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

La campagna di raccolta firme per i quattro Referendum della Cgil entra nei luoghi di lavoro

"Straordinario l’impegno anche nella nostra Provincia, con assemblee in tutti i settori pubblici e privati che dalla giornata di oggi si articoleranno in un calendario di centinaia di appuntamenti "

La campagna di raccolta firme Cgil a sostegno dei 4 quesiti referendari continua. Con la “Giornata Straordinaria 1000 assemblee per Cambiare l’Italia”, la Cgil con oggi, 10 Maggio, apre la Campagna Referendaria anche nei luoghi di lavoro e intensifica la nostra presenza nel territorio.  

"Straordinario l’impegno anche nella nostra Provincia, con assemblee in tutti i settori pubblici e privati che dalla giornata di oggi si articoleranno in un calendario di centinaia di appuntamenti che ha l’obiettivo di portare un messaggio chiaro: stop precarietà, più sicurezza negli appalti, tutela contro i licenziamenti illegittimi e abrogazione del contratto a tutele crescenti del Jobs Act. Servono almeno 500.000 firme per arrivare al voto referendario nel 2025.  Sin dal primo giorno di raccolta firme, iniziata lo scorso 25 aprile, CGIL Forlì Cesena si è presente nelle piazze per raccogliere le firme e promuovere i 4 referendum per un lavoro stabile, tutelato, dignitoso, sicuro". 

"È possibile firmare nelle sedi CGIL di Forlì (via Pelacano 7), di Cesena (via T.M.Plauto 90) e in tutte le trenta sedi CGIL della provincia Forlì-Cesena utilizzando lo SPID con la presenza di operatori facilitatori oppure nelle giornate in cui  sono previsti banchetti anche in modalità cartacea. Ricordiamo per chi ha più affinità con la tecnologia che tramite la piattaforma www.cgil.it/referendum con pochi passaggi è possibile firmare. Nei prossimi giorni CGIL sarà presente con i banchetti per la raccolta firme a Cesenatico (Piazza Ciceruacchio) la mattina di sabato 11 maggio quando la città ospiterà la manifestazione sportiva Triathlon; a Gambettola nel weekend di Mostrascambio sabato 11 e domenica 12 maggio nella sede CGIL (via Matteotti) per l’intera giornata.  Potete trovare i tavoli della raccolta firme ai mercati settimanali di Forlì (lunedì e venerdì mattina all’angolo tra la piazza Saffi e via delle Torri) e ai mercati settimanali di Cesena (mercoledì e sabato mattina in Galleria Urtoller).  Invitiamo a tutte e tutti a sostenere questa iniziativa di cambiamento per ridare dignità al lavoro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La campagna di raccolta firme per i quattro Referendum della Cgil entra nei luoghi di lavoro

ForlìToday è in caricamento