menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città che non va, in centro pochi parcheggi per scooter

Problemi di viabilità con la nuova "infornata" di segnalazioni dei cittadini per la rubrica "La Città che non va", l'iniziativa di ForlìToday aperta ai cittadini e ai loro suggerimenti su come migliorare la nostra città

Problemi di viabilità con la nuova “infornata” di segnalazioni dei cittadini per la rubrica “La Città che non va”, l’iniziativa di ForlìToday aperta ai cittadini e ai loro suggerimenti su come migliorare la nostra città. Parallelamente è aperta l’iniziativa della “Forlì che funziona”, perché la cittadinanza può crescere anche con i buoni esempi e non solo le denunce dei problemi. Per inviare il tuo materiale: redazione@romagnaoggi.it (le segnalazioni devono essere firmate, preferibilmente con materiale fotografico esplicativo)

POCHI PARCHEGGI PER SCOOTER

Nella sua segnalazione Lorella Laghi protesta per il fatto che “il parcheggio per moto e scooter che a Forlì sono pochissimi e quasi sempre ubicati in zona a traffico limitato, della serie se ci accedi trovi il vigile di turno che ti multa perché non hai il permesso (ovviamente), oppure se lo parcheggi in qualche marciapiede o portico è vietato, insomma quando per un motivo o l’altro noi utenti del “motorino” estivo e anche invernale abbiamo notevoli difficoltà a parcheggiarlo da qualche parte. Se volete sollevare il problema ve ne sarei immensamente grata”.

INCROCIO VIA MINARDA – VIA PORTOLANI

Luca Minarelli scrive nella sua segnalazione: “Segnalo la grande pericolosità dell'incrocio stradale tra la via Minarda e la via Portolani nei pressi di Roncadello. Purtroppo la segnaletica verticale data la conformazione dell'incrocio risulta poco visibile da chi percorre via Portolani, strada con obbligo di precedenza. Ho avuto due segnalazioni da amici partiti da casa mia, di precedenze non rispettate da chi >> percorre la via portolani verso San Martino in Villafranca, che data la segnaletica poco visibile passano a tutta velocità senza rallentamenti. Sono successi anche a me analoghi episodi, e pochi mesi fa c'è stato un grosso incidente con entrambe le auto cappottate. Anche alcuni giorni fa c’è stato un altro incidente, con cappottamento di un veicolo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento