La comunità cinese dona mascherine, visiere e disinfettanti ai medici di famiglia

"Fino a ora il progetto “Fimmg Ok”, per indicare una giornata “Ok”, intesa senza decessi fra i medici, non ha raggiunto il suo obiettivo", viene spiegato

La comunità cinese ha donato mascherine, visiere e disinfettanti a tutti i medici di medicina generale di Forlì e Forlimpopoli. "Fino a ora il progetto “Fimmg Ok”, per indicare una giornata “Ok”, intesa senza decessi fra i medici, non ha raggiunto il suo obiettivo - viene spiegato -. Infatti, attualmente sono 150 i medici caduti nell’esercizio della professione in aumento rispetto alla scorsa settimana. Colleghi che con serietà dedizione e sacrificio ogni giorno si sono dedicati ai pazienti senza risparmiarsi in questo momento di particolare emergenza, perché non si fa il medico, si è medici sempre".

Nella foto il dottor Alessandro Ragazzini mentre riceve il pacco contenente Dpi donato dalla comunità cinese da Xie Baoming

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • "Io apro", 30 clienti a tavola. Ristoratore forlivese multato: "Un segnale per smuovere la situazione"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

Torna su
ForlìToday è in caricamento