Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

"La comunità unita idealmente in un grande abbraccio": inaugurato il percorso 'Speranza' in memoria di Lorenzo Facibeni

Articolato lungo 18.5 chilometri sulle prime colline intorno alla valle del Rabbi, offre scorci magici, caratteristici del comune di Predappio

È stato inaugurato domenica il "Sentiero Speranza", il percorso pensato e progettato da Lorenzo Facibeni, il vigile del fuoco spirato nel maggio del 2020 dopo una lunga lotta contro il covid-19. Articolato lungo 18.5 chilometri sulle prime colline intorno alla valle del Rabbi, offre scorci magici, caratteristici del comune di Predappio. "Il significato più profondo a cui il nostro amico Lorenzo si è ispirato è quello di unire idealmente tutta la comunità in un grande abbraccio, sviluppando il percorso su entrambi i versanti del fiume Rabbi", ricordano i colleghi del 115.

Oltre 300 persone hanno partecipato all'inaugurazione svoltasi alla presenza del sindaco di Predappio Roberto Canali e del comandante dei Vigili del Fuoco di Forlì-Cesena, Annalicia Vitullo. Il progetto è stato realizzato grazie all'impegno del Cral Vigili del Fuoco Forlì -Cesena, dall'associazione "Cani e Bimbi", Protezione civile Predappio, Gruppo Sportivo San Savino, con il patrocinio del Comune di Predappio e del Comando Vigili del Fuoco di Forlì-Cesena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La comunità unita idealmente in un grande abbraccio": inaugurato il percorso 'Speranza' in memoria di Lorenzo Facibeni

ForlìToday è in caricamento