L'autobus non basta: 4 studenti minorenni fatti scendere dal mezzo all'uscita di scuola

Dopo le numerose segnalazioni di ammassamenti di ragazzi sui mezzi pubblici e alle fermate, un nuovo disservizio si è verificato nella mattinata di venerdì quando 4 studenti minorenni sono stati invitati a scendere dal bus

Ancora disservizi sugli autobus di linea utilizzati dagli studenti in questi primi giorni di scuola. Dopo le numerose segnalazioni di ammassamenti di ragazzi sui mezzi pubblici e alle fermate, un nuovo disservizio si è verificato nella mattinata di venerdì quando 4 studenti minorenni sono stati invitati a scendere dal bus in quanto si era raggiunta la capienza massima consentita. E' accaduto a 4 ragazzi che frequentano la prima nelle scuole superiori del Centro Studi di Forlì, tutti di Castrocaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I 4 ragazzi sono saliti in via Aldo Moro sul servizio di trasporto extraurbano delle 12.21 della linea 127 per la vallata del Montone. Tuttavia sono dovuti scendere dal mezzo, senza che fosse prevista una “corsa bis” di rinforzo per evitare gli assembramenti sulla linea regolare. Per questo non sarebbe passato nessun ulteriore mezzo e i 4 ragazzi non hanno potuto far altro che chiamare a casa, a Castrocaro, per farsi venire a prendere. Questo lo sfogo di uno dei genitori: “Nel nostro caso, lavorando sia io che mia moglie a quell'ora, è andato a prenderlo il nonno, ma sicuramente non è che possiamo mollare tutto a Castrocaro e andare a prendere nostro figlio a Forlì tutti i giorni, speriamo che si trovi una soluzione al problema”. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento