menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La difesa di Isoldi: "Non risultano richieste di fallimento"

"“Faccio inoltre presente che, a quanto mi risulta da consultazioni con i colleghi, non esistono richieste di fallimento avanzate da alcun creditore nei confronti di alcuna società del Gruppo"

“Faccio inoltre presente che, a quanto mi risulta da consultazioni con i colleghi, non esistono richieste di fallimento avanzate da alcun creditore nei confronti di alcuna società del Gruppo, e che i liquidatori, recentemente nominati, stanno lavorando assiduamente per proporre a tutto il ceto creditorio una soluzione che consenta una composizione ordinata della crisi finanziaria”, è la versione che proviene dall'avvocato della difesa di Pierino Isoldi, Filippo Poggi.

La nota arriva dopo che era circolata sui mezzi di comunicazione che la notizia che ci sarebbero intenzioni di chiedere il fallimento dell'impero immobiliare di Isoldi, in profonda crisi da diversi anni. Nelle stesse notizie, inoltre, si parlava della scomparsa dal patrimonio dell'enorme villa di Bertinoro, il cui valore è stimato tra i 7 e i 13 milioni di euro. In questo caso la nota sostiene che “Tale bene immobile è stato reintegrato nel patrimonio di Isoldi Holding Spa tramite cessione alla stessa, per il valore simbolico di euro 1,00 (uno) della totalità delle quote della società Agriforesteria srl, titolare di tutti i diritti di proprietà su tale bene”

“Tale operazione, condotta nella più totale trasparenza ed in completo accordo con la Procura della Repubblica di Forlì, è stata effettuata per dare puntuale e completa esecuzione alle richieste avanzate dalla Procura stessa finalizzate all'ottenimento del patteggiamento da parte di Pierino Isoldi e concluso con la sentenza del Tribunale Penale di Forlì del 25/3/2013. Di tale operazione, completata nei primi mesi del 2013, è stata data completa informativa sia alla Procura della Repubblica che al Tribunale di Forlì anche in occasione dell'udienza tenutasi il 27 Maggio u.s. avanti al Tribunale Civile di Forlì. Ho chiesto chiarimenti in merito a queste notizie anche al Pubblico Ministero dott. Marco Forte il quale si è meravigliato quanto me di quello che aveva appena letto sugli organi di stampa. La società Isoldi Holding Spa, con sede a Forlì, controlla la totalità del capitale della società Isoldi Spa, con sede a Roma”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento